Wir verwenden Cookies. Erfahren Sie mehr in unserer Datenschutzerklärung.

Cookie Einstellungen

Diese Cookies benötigen wir zwingend, damit die Seite korrekt funktioniert.

Diese Cookies  erhöhen das Nutzererlebnis. Beispielsweise indem getätige Spracheinstellungen gespeichert werden. Wenn Sie diese Cookies nicht zulassen, funktionieren einige dieser Dienste möglicherweise nicht einwandfrei.

Diese Webseite bietet möglicherweise Inhalte oder Funktionalitäten an, die von Drittanbietern eigenverantwortlich zur Verfügung gestellt werden. Diese Drittanbieter können eigene Cookies setzen, z.B. um die Nutzeraktivität zu verfolgen oder ihre Angebote zu personalisieren und zu optimieren.
Das können unter Anderem folgende Cookies sein:
_ga (Google Analytics)
_ga_JW67SKFLRG (Google Analytics)
NID (Google Maps)

Progetti

Uso obbligatorio della cintura di sicurezza

Negli ultimi anni si sono verificati numerosi incidenti gravi con trattori o altri mezzi agricoli. In molti casi di ribaltamento, l'uso della cintura di sicurezza avrebbe potuto, con elevata probabilità, ridurre le tragiche conseguenze degli incidenti .

Sulla base di questa frequenza degli incidenti e dei principi giuridici esistenti, agriss ha dichiarato obbligatorio l'uso della cintura di sicurezza nelle aziende agricole con manodopera non familiare. In primo piano vi è la dotazione dei veicoli con cinture di sicurezza (laddove necessario*) e la necessità di creare la buona abitudine quotidiana per tutti gli utilizzatori dei veicoli di allacciare sempre la cintura. Queste sono misure di prevenzione importanti che in molti casi riducono la conseguenze di incidenti!

*Per il montaggio a posteriori di cinture di sicurezza o, se necessario, l'installazione di un nuovo sedile del conducente dotato di cinture di sicurezza, contattare il proprio concessionario di macchine agricole. Può darvi una consulenza professionale e offrirvi una soluzione sicura. 

Attuazione di EKAS-Rtl. 2134 "Lavoro forestale
La linea guida EKAS 2134 "Lavori forestali" richiede, tra gli altri requisiti per i lavori forestali, un certificato di formazione di 10 giorni prima che i dipendenti siano autorizzati a svolgere lavori forestali. agriss controllerà il rispetto di queste norme nelle sue ispezioni aziendali dal 1.1.2022. A partire da questa data, le nuove disposizioni (di formazione) della legge sulle foreste si applicheranno anche al lavoro forestale retribuito.